OMELIA DEL MARTEDI’ DELLA XXII SETTIMANA DEL CICLO DEL TEMPO ORDINARIO II (3)

Jesus teacing his disciples (Authority)



OMELIA DEL MARTEDI’ DELLA XXII SETTIMANA DEL CICLO DEL TEMPO ORDINARIO II

TEMA: L’AUTORITÀ DI GESÙ

CURA DI: Don Justin Nzekwe

OMELIA DI MARTEDI’ 30 AGOSTO 2022

Gesù insegnava con autorità, a differenza dei farisei e dei sadducei del suo tempo. E a differenza di coloro che usano la loro autorità per emarginare gli altri, Gesù usa la sua autorità per liberare coloro che sono sotto la schiavitù di Satana, e persino gli spiriti maligni potevano riconoscerlo. Guarì molte malattie e compì altri miracoli semplicemente con il potere delle parole che uscivano dalla sua bocca. Abbiamo bisogno dell’autorità di Dio nel mondo di oggi, dove il potere del bene è in conflitto con il potere del male. Abbiamo bisogno di tale autorità per vincere il diavolo, la cui missione nel mondo è uccidere, rubare e distruggere le anime e il benessere delle persone. Abbiamo bisogno di tale autorità per poter dire no alle tentazioni del peccato e scegliere sempre di vivere una vita retta. Abbiamo bisogno dell’autorità di Dio per essere abbastanza coraggiosi da sostenere la verità senza paura. L’autorità di Dio risiede nel potere delle sue parole e oggi abbiamo il privilegio di avere le sue parole registrate nella Bibbia. Abbiamo anche il privilegio che le parole di Gesù ci vengano predicate ogni giorno durante la Santa Messa. Tuttavia, il problema è che molti di noi si sono separati molto da Dio. Non siamo riusciti a trascorrere più tempo con Gesù meditando quotidianamente le sue parole, sia a casa che in Chiesa. Quanti di noi leggono ancora qualche versetto della Bibbia e lo meditano a casa? Quanti meditano sulle letture quotidiane della Messa che la Chiesa ci ha messo a disposizione? Non è sempre sufficiente venire a messa ogni giorno e, dopo la messa, non fare altri sforzi per continuare a meditare privatamente sulle letture del giorno. Ogni volta che leggiamo la Parola di Dio, parliamo con Gesù e attingiamo forza dalla sua autorità. E quando apriamo il nostro cuore a Dio, egli ci darà la sua autorità riempiendo i nostri cuori con il suo Spirito Santo. La prima lettura ci ricorda che “lo Spirito conosce bene ogni cosa, anche le profondità di Dio. Chi infatti conosce i segreti dell’uomo se non lo spirito dell’uomo che è in lui? Così anche i segreti di Dio nessuno li ha mai conosciuti se non lo Spirito di Dio”. Se abbiamo lo Spirito di Dio in noi, allora questo Spirito ci riempirà di sapienza per capire meglio Dio e per fare la volontà di Dio. Lo Spirito Santo ci aiuterà a superare tutte le nostre debolezze. E sopra di noi, lo Spirito Santo ci darà il potere di essere figli di Dio. In questa santa messa preghiamo che Dio ci dia l’autorità di vincere il potere del male nella nostra vita e che ci conceda la sua grazia di rimanergli fedeli per tutti i giorni della nostra vita.

Dearest Friend of Homily Hub, We need about $1350 to pay up our subscription debts. We do not only publish the Word of God, we also have a charity Foundation. We accept donations as low as $5. Please, listen to the voice of God in your heart, you could be an answer to our prayers to God. You can also send checks. Fill the simple form below to Donate>>>