OMELIA PER LA FESTA DELLA DECADENZA DI GIOVANNI BATTISTA (4)










OMELIA PER LA FESTA DELLA DECADENZA DI GIOVANNI BATTISTA

TEMA: RISPETTARE SEMPRE LA VERITÀ

CURA DI: DON JUSTIN NZEKWE

OMELIA DI LUNEDI’ 29 AGOSTO 2022

 

È così spiacevole che nel nostro mondo odierno le persone vogliano sentire solo ciò che fa piacere alle loro orecchie, e non solo la verità. C’è la tentazione, come cristiani, di alterare la Parola di Dio per rendere felici gli altri. Tuttavia, la Parola di Dio è eterna e non può essere cambiata. Nella prima lettura, Dio istruisce il profeta Geremia dicendo: “Tu, stringi la veste ai fianchi, àlzati e di’ loro tutto ciò che ti ordinerò; non spaventarti di fronte a loro, altrimenti sarò io a farti paura davanti a loro” Come cristiani, dobbiamo imparare a essere coraggiosi e a stare sempre dalla parte della verità. Dobbiamo sempre scegliere tra piacere a Dio e piacere al prossimo. Giovanni Battista, che oggi celebriamo, scelse di fare la volontà di Dio. Ha detto la verità a Erode senza paura. Lo mise in guardia dal peccato di prendere illegalmente la moglie di suo fratello. La sua sincerità gli attirò l’odio, soprattutto da parte di Erodiade, moglie illegittima di Erode, che aspettava il momento giusto per vendicarsi. Tuttavia, durante una delle feste di palazzo, la figlia di Erodiade danzò in modo così piacevole, al punto che Erode le chiese di fare qualsiasi richiesta e lui l’avrebbe esaudita. La giovane, dietro consiglio della madre, chiese la testa di Giovanni Battista. E allora Giovanni fu decapitato per compiacere la bambina e sua madre. Sebbene a Erode non piacesse il messaggio di Giovanni, sapeva che Giovanni diceva la verità. Erode non aveva intenzione di uccidere Giovanni, ma per la vergogna di non aver mantenuto la sua promessa, ordinò che Giovanni fosse ucciso. Erode rappresenta alcuni di noi, soprattutto i leader a diversi livelli, che non hanno il coraggio di sostenere la verità e di non piegarsi alle pressioni. Al contrario, Giovanni Battista rappresenta le persone che si battono per ciò in cui credono e osano dire la verità a prescindere dalle pressioni esterne. Giovanni fu ucciso, ma la sua audacia e la sua fedeltà sono degne di essere emulate. In questa santa messa preghiamo per il coraggio di dire sempre la verità senza paura e di sforzarci sempre di piacere a Dio prima che ai nostri simili.




Dearest Friend of Homily Hub, We need about $1350 to pay up our subscription debts. We do not only publish the Word of God, we also have a charity Foundation. We accept donations as low as $5. Please, listen to the voice of God in your heart, you could be an answer to our prayers to God. You can also send checks. Fill the simple form below to Donate>>>