OMELIA PER IL GIOVEDÌ della XXI SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO CICLO II (2)










OMELIA PER IL GIOVEDÌ della XXI SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO CICLO II

TEMA: STAI SEMPRE SVEGLIO

CURA DI: FR. JUSTIN NZEKWE

OMELIA DI GIOVEDI’ 25 AGOSTO 2022

 

La sfida più difficile che abbiamo nel nostro cammino di cristiani è che non sappiamo quando il nostro Salvatore Gesù Cristo tornerà per premiare i giusti. Molti personaggi di spicco in passato hanno cercato di prevedere la data esatta in cui Gesù tornerà, ma nessuno di loro è riuscito a prevedere con successo la data corretta. Ci sono state persone che pensavano di essere vive per sperimentare la seconda venuta di Gesù, ma non sono vissute per vedere quel giorno. Il mistero della seconda venuta di Gesù ha fatto sì che alcune persone perdessero la pazienza di aspettare, tanto da decidere di vivere la loro vita come se Dio non esistesse più. Se conosciamo l’ora esatta in cui Gesù tornerà, potremmo semplicemente vivere la nostra vita come vogliamo, per poi pentirci quando è quasi ora. Gesù nella lettura del Vangelo di oggi dice: “se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa”. Gesù ci prenderà alla sprovvista per gustare la nostra fedeltà nei suoi confronti. Il segreto dell’attesa di Cristo è semplicemente stare sempre svegli. Non date al diavolo l’opportunità di condurvi al peccato. Rimanete fedeli alla vostra vocazione cristiana. Vivete una vita buona, perché è bello essere buoni. Amate Dio e il vostro prossimo. Siate quel servitore affidabile che si prende cura degli altri servitori quando il loro padrone è assente. Perché il servo buono sarà ricompensato generosamente al ritorno del suo padrone. Ma per il servo malvagio che dice nel suo cuore: “Il mio padrone tarda”, e comincia a percuotere i suoi compagni e a mangiare e a bere con gli ubriaconi, il padrone di quel servo arriverà un giorno in cui non se l’aspetta e a un’ora che non sa, lo punirà severamente e gli infliggerà la sorte che meritano gli ipocriti”. A tutti noi ogni giorno viene data l’opportunità di scegliere tra essere un buon servitore e un cattivo servitore. E ogni scelta che facciamo ha delle conseguenze. In questa santa messa preghiamo per la grazia di rimanere sempre fedeli senza essere distratti dalle cose di questo mondo, in modo da essere pronti in qualsiasi momento in cui Gesù tornerà.




Dearest Friend of Homily Hub, We need about $1350 to pay up our subscription debts. We do not only publish the Word of God, we also have a charity Foundation. We accept donations as low as $5. Please, listen to the voice of God in your heart, you could be an answer to our prayers to God. You can also send checks. Fill the simple form below to Donate>>>