FR. OMELIA DI JUSTIN PER VENERDÌ DELLA XXII SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO CICLO II (2)

Jesus with deciples(1)









FR. OMELIA DI JUSTIN PER VENERDÌ DELLA XXII SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO CICLO II

TEMA: VIVERE CORRETTAMENTE

CURA DI: Don Justin Nzekwe

OMELIA DI VENERDÌ 2 SETTEMBRE 2022

 

Come cristiani, Dio ci ha dato la grande responsabilità di essere amministratori dei suoi misteri. È una responsabilità che richiede fedeltà da parte nostra. L’intenzione di Dio è che tutti noi possiamo rendergli conto del modo in cui viviamo la nostra vita come servitori di Dio. Se viviamo bene, Dio ci ricompenserà, e se viviamo male, Dio ci ricompenserà ugualmente. Dio ricompenserà ciascuno di noi in base alle nostre azioni. Perciò Dio si aspetta che usiamo tutto il nostro tempo e le nostre energie per servirlo senza distrarci. Non dobbiamo sprecare il nostro tempo a giudicare gli altri e a stabilire chi si sta impegnando e chi no. Non è nostro compito giudicare gli altri come peccatori o come giusti, perché ogni giudizio appartiene a Dio. San Paolo dice nella prima lettura di oggi: “A me però importa assai poco di venire giudicato da voi o da un tribunale umano; anzi, io non giudico neppure me stesso, perché, anche se non sono consapevole di alcuna colpa, non per questo sono giustificato. Il mio giudice è il Signore!”. Solo Dio conosce coloro che sono giusti, perché vede il segreto più intimo del cuore umano. La nostra attenzione in questo momento è sapere come piacere a Dio. Proprio come la lettura del Vangelo di oggi ci ricorda che dobbiamo essere in grado di evitare di versare vino fresco in un otre vecchio, in modo che il vino nuovo non spacchi le bucce, non si sparga e le bucce vadano perse. Dobbiamo anche evitare di strappare un pezzo da un vestito nuovo per metterlo su un vestito vecchio; così il vestito nuovo non si strapperà e il pezzo preso dal nuovo non si adatterà al vecchio. Se siamo servi di Dio, allora dobbiamo essere in grado di evitare le distrazioni della nostra vecchia vita per concentrarci sulla nuova vita in Cristo Gesù. Dobbiamo essere capaci di essere il vestito nuovo che è più forte e il vino nuovo che ha più forza. Dobbiamo anche essere consapevoli dei nostri doveri di amministratori, facendo ogni sforzo per piacere a Dio attraverso il modo in cui viviamo la nostra vita, in modo che Dio, che serviamo fedelmente, ricompensi generosamente tutti i nostri sforzi.




Dearest Friend of Homily Hub, We need about $1350 to pay up our subscription debts. We do not only publish the Word of God, we also have a charity Foundation. We accept donations as low as $5. Please, listen to the voice of God in your heart, you could be an answer to our prayers to God. You can also send checks. Fill the simple form below to Donate>>>